Dove vedere il treno di Harry Potter

Ci avevano provato in Germania qualche anno fa e, nel 2014, esattamente tre anni dopo l’uscita della seconda parte dell’ultimo capitolo della saga Harry Potter e i Doni della Morte, anche ad Orlando, ma alla fine non ce n’è stato per nessuno: hanno vinto i luoghi originari.

Il titolo di vero treno di Harry Potter, l’unico che attraversa le località che sono state utilizzate per girare diverse scene della saga che vede come protagonista il maghetto creato dall’autrice J.K.Rowling, è stato vinto dallo Jacobite.

Questo treno a vapore, noto anche tra i babbani e i non fan, si trova nel Regno Unito e attraversa tutta la Scozia Occidentale, percorrendo le 84 miglia di quello che è considerato (attenzione: solo per il suolo europeo) “Il più grande tragitto ferroviario del mondo.”

Certo, se sei un avventuriero come Mauro Buffa, autore del libro Sulla Transmongolica. Oltre 9000 km in treno da Mosca a Pechino sulle Ombre di Gengis Khan, potresti ribattere: “84 miglia sono poche in confronte alla Transmongolica e alla Transiberiana.”

Se però sei un appassionato della saga di Harry Potter, o anche un semplice curioso, hai sempre sognato di percorrere lo stesso tragitto in treno fatto da Harry, Hermione, Ron e dai loro amici (e nemici) per recarsi alla scuola di magia di Hogwarts e non sai ancora cosa organizzare per le vacanze, allora è giunto il momento di fermarti al binario 9 e tre quarti.

Hogwarts Express: alcune delle località attraversate dal magico treno di Harry Potter

L’Hogwarts Express, o Jacobite, parte da Fort William, la più grande città della Scozia Occidentale, e arriva fino a Mallaig, che si trova vicina alla montagna più alta della Gran Bretagna, la Ben Nevis. Il treno passa anche attraverso lo specchio d’acqua dolce più profondo del Regno Unito, il Loch Morar, e tanto per non far mancare nulla agli aspiranti maghi, anche attraverso il lago più profondo di acqua salata, il Loch Nevis!

Prima di salire a bordo del treno a vapore, prenditi un’ora di tempo (o anche due se la tua tabella di marcia te lo consente) per fare una sosta vicino a Glen Coe, un piccolo villaggio che è stato utilizzato come location per la capanna di Hagrid. Qui, oltre al set usato per l’abitazione dell’amico guardiacaccia di Harry, Hermione e Ron, si trova anche il ponte che conduce all’ingresso della scuola di Hogwarts.

Assicurati di fare attenzione quando passerai sul viadotto di Glennfinann, che è stato utilizzato come “attore” per dare vita al ponte di Hogwarts! Lungo 380 metri e con un’altezza di 31 metri, lo attraverserai poco prima di arrivare a Glennfinann!

Treno di Harry Potter: informazioni turistiche

Il vero treno di Harry Potter è attivo da Aprile ad Ottobre. I prezzi dei biglietti partono dalle 22 sterline per i bambini fino ad arrivare ad un massimo di 36 sterline per gli adulti per un viaggio di sola andata. Se prevedi anche di tornare da Mallaig a Fort William, i prezzi sono di 26 sterline per i bambini e di 43 sterline per gli adulti.

Infine, se desideri goderti appieno l’esperienza e viaggiare in prima classe, in quel caso dovrai preventivare 45 sterline per i bambini e 65 sterline per gli adulti.

Il Jacobite, durante il periodo di attività (per vedere gli orari aggiornati, clicca qui), parte alle 10.15 e alle 14.40 da Fort William, con arrivo alle 12.26 e alle 16.42 a Mallaig, e alle 14.10 e alle 18.40 da Mallaig con arrivo a Fort William alle 16.03 e alle 20.31.

Le stazioni ferroviarie utilizzate come location per le riprese dei film di Harry Potter

Se il tempo a tua disposizione è poco, ma ti intriga scoprire Londra da un’altra prospettiva (e non solo da quella di Simonetta Agnello Hornby, autrice de La mia Londra), prova ad arrivare a Hogwarts dal vero binario 9 e tre quarti, che si trova nella stazione di King Cross. Unico consiglio: pianifica in anticipo la visita, perché non è raro incontrare una fila di stupidi babbani che provano a passare attraverso il muro piuttosto solido.

Un altro fantastico treno di Harry Potter si trova nella Hogsmeade Station. Fai una breve gita di un giorno anche alla stazione ferroviaria di Goathland, uno dei set usati per girare la saga del maghetto, che si trova nel North York Moors National Park.

Articolo scritto da: Francesca Orelli